“Tutte le volte”: il nuovo singolo di Eman

/ Dicembre 12, 2018/ Redazione News

Ci sono canzoni che sembrano arrivare al momento giusto, che ti sfiorano il cuore inaspettatamente e ti fanno vibrare le corde dell’anima senza neanche chiederti il permesso. Il nuovo singolo di Eman ha proprio questo potere, al punto che ti sorge spontaneo chiederti “come può un estraneo descrivere così bene delle sensazioni così intime?”.
“Tutte le volte” (Jackie & Juliet/ Artist First) è il terzo singolo, dopo Icaro e Milano, che anticipa l’uscita del nuovo e attesissimo secondo disco di Eman, cantautore calabrese che nel 2016 ha esordito con il suo primo album dal titolo “Amen”.

Il brano – disponibile in digital download e su tutte le piattaforme streaming – è scritto e composto dallo stesso Eman, con la produzione di Mattia “SKG” Masciari e Rosario “Tano” Critelli.
In questo pezzo emerge nuovamente la straordinaria capacità di Eman di realizzare testi che catturano dei momenti, quasi come delle fotografie. Sembra di vedere con i propri occhi quello che si sta ascoltando, come se le parole si materializzassero davanti a noi.

Eman presenta così il suo nuovo singolo: «Tutte le volte mi piace definirla una ballad terapeutica. Perché terapeutica? Per il suo carattere non didascalico: la storia è finita forse a causa della quotidianità o forse per consunzione, insomma motivazioni ineluttabili.

Mi sono soffermato a osservare i mutamenti del volto nei primi ascoltatori, amici e addetti ai lavori: ho visto materializzarsi la tristezza, il ricordo, la consapevolezza (“il destino come sempre mi ha seguito, con il suo sorriso e il coltello in tasca”).

Alcuni voli segnano la loro rotta e possiamo fare poco o nulla per deviarla: la bellezza è nella strada percorsa insieme e in quella che deve venire – anche se non più l’uno accanto all’altro – stupirsi ancora, perché “ogni passaggio di vita ha una sua luce, vedrai, che ti ferisce gli occhi”».

Un brano, quindi, dal sapore malinconico che parla di una storia ormai conclusa, ma che lascia un ricordo indelebile. Tuttavia  l’impressione che si ha è che vedere la luce in ogni momento della propria vita è possibile, cercando di individuare una via di fuga dalle situazioni più tristi senza mai perdere la capacità di stupirsi e meravigliarsi per quello che ci circonda.  

Straordinario è anche il videoclip ufficiale, disponibile su YouTube, regia di Mauro Lamanna e realizzato da Divina Mania. Protagonisti di questo video sono due attori di grande spessore artistico, Aurora Ruffino e Gianmarco Saurino, che con la loro straordinaria interpretazione hanno contribuito nella realizzazione di questo piccolo capolavoro.

L’idea dietro il videoclip è quella di raccontare una storia difficile che purtroppo tante persone sono costrette a vivere, ponendo l’accento su quanto sia importante e necessaria l’empatia nella società odierna. L’arte in tutte le sue forme, quindi, può e deve affrontare temi complessi ponendosi come “mezzo” per far conoscere anche quelle storie più dolorose.
Il consiglio che voglio darvi è quindi quello di ritagliare cinque minuti del vostro tempo per guardare questo splendido lavoro, soffermandovi sul messaggio d’amore che vuole trasmettere e sull’invito a godere della bellezza della vita, senza tralasciare un solo attimo.  

Maria Teresa Gigliotti

Condividi l'articolo
Share this Post