UNICAL: Sergio Mattarella inaugurerà l’anno accademico 2016/2017

/ febbraio 5, 2017/ Ufficio Stampa Unical

di Matteo Olivieri

Il neo presidente della Repubblica Sergio Mattarella nella sede della Corte Costituzionale, Roma, 31 gennaio 2014.
ANSA/ALESSANDRO DI MEO

Fervono i lavori all’Università della Calabria, in vista dell’inaugurazione dell’anno accademico 2016/2017. Alla cerimonia, prevista per domani 6 febbraio 2017 a partire dalle ore 9:00, presenzierà il Capo dello Stato Sergio Mattarella e vedrà la partecipazione di numerosi rappresentanti del corpo accademico nonché delle istituzioni civili, religiose e militari del territorio.
La giornata entrerà nel vivo con il discorso tenuto dal Presidente Mattarella nell’Aula Magna del Centro Congressi “Beniamino Andreatta”, che inaugurerà ufficialmente il 45° anno accademico dell’ateneo calabrese. Un anniversario importante, quello di quest’anno, caratterizzato da importanti novità e da qualche polemica.
Gli accrediti per partecipare all’evento, infatti, sono andati esauriti nel giro di pochi minuti e c’è perfino chi ha proposto la pubblicazione della lista degli accrediti in nome della trasparenza. “Tutto regolare” – ha affermato l’Ufficio Stampa dell’Università della Calabria in una nota diramata sui social – “il cerimoniale prevede la  presenza di numerose autorità e dei rappresentanti del territorio”. L’interesse mediatico per l’evento è notevole e la richiesta di accrediti esterni ha in breve tempo  raggiunto quella degli interni. Alla cerimonia di inaugurazione saranno comunque presenti rappresentanze di tutti gli organi accademici, sia dei docenti che di studenti e del personale tecnico-amministrativo.
Atteso dunque il pienone in Aula Magna che, in occasioni come queste, può  capitare si riveli inadatta ad ospitare chiunque abbia voglia di partecipare.
L’inaugurazione dell’anno accademico sarà l’occasione per la prima uscita pubblica del neo prorettore Prof. Domenico Sacca’, di nomina recente, così pure si tratterà della prima inaugurazione ufficiale del Prof. Alberto Ventura, in veste di delegato del Rettore per l’internazionalizzazione.
Sergio Mattarella è il quarto Presidente della Repubblica a visitare l’Ateneo di Arcavacata. Il primo, nel 1982, fu Sandro Pertini, al quale sono seguiti Carlo Azeglio Ciampi, nel 2001, e Giorgio Napolitano nel 2009.
Gli aspetti organizzativi e il particolare significato dell’evento sono stati illustrati ai giornalisti dal rettore Gino Mirocle Crisci il 3 febbraio 2017, alle ore 11, nella Sala Stampa dell’Unical.
Nel frattempo, il Rettore Crisci ha deliberato che, nella mattinata del 6 febbraio 2017 a partire dalle ore 8:00 alle ore 14:00 sono sospese tutte le attività didattiche, in modo da “favorire la più ampia partecipazione della collettività universitaria”. Per lo stesso motivo – si legge nel decreto rettorale – “eventuali appelli di esame e sedute di laurea previsti per il 6 febbraio 2017 dalle ore 8:00 alle ore 14:00 dovranno essere ricalendarizzati”.

Ponteradio Unical, la web radio ufficiale dell’Università della Calabria, seguirà l’evento con un proprio inviato, con aggiornamenti continui sul sito web www.ponteradiounical.it e aggiornamenti continui sui social.  Per raccogliere i commenti e le domande, sara’ inoltre attivo il seguente hashtag #mattarella_unical
Condividi l'articolo